Posts Tagged ‘ treno dei desideri ’

“E con questo vorrei ringraziare la direzione del festival della canzone italiana per il fantastico sito” – la preview di Sanremo

Diciamocelo, dopo l’esclusione di Morgano, molti di noi non hanno nessuna motivazione per vedere Sanremo. Diciamoci anche che allo stesso tempo, non avevamo nessuna motivazione per vedere Sanremo anche prima. Solo che Morgano avrebbe sfoderato tutta la sua superbia al sapore di canotta sudata e ci avrebbe stupiti con qualcosa come:

Be’, non tutto il male vien per nuocere, mi dico, potremo prestare piu’ attenzioni al resto dello splendido festival della canzonetta. Cosi’ decido di prepararmi in anticipo e cerco in internet cosa posso trovare. Fantastico, c’e’ il sito ufficiale, mi ci butto (venendo aggredito dalla gigantografia del bambino Kinder, come soberrimo sponsor) e comincio a spulciarlo link per link. Cominciamo.

Continua a leggere

Annunci

Oggi pomeriggio il post preview su Sanremo

È quasi pronto, oggi pomeriggio lo metto online. Lascio passare una notte, mi sveglio, mangio, me lo rileggo ed è fatta.

È il post di preparazione spirituale per la sessantesima (oddio, sessantesima davvero? Sì, solo i migliori se ne vanno prima dei sessanta, suppongo) edizione di Sanremo. Tutto ciò che potevo trovare sul fantastico sito, dal regolamento impaginato da un gatto storpio, al treno dei desideri, dalle giovani promesse alle banalità diffusissime e sempre adorabili che ci propinano i cervelloni RAI.

Quindi ecco, stasera, prima di sintonizzarvi sul festival della canzone economica, leggetevi la mia personale introduzione. E cercate qualcosa di meglio da fare, che so, riscoprite la peste, o dichiaratevi a un perfetto sconosciuto misantropo.